Outlet Finestre: Offerte Finestre a prezzi scontati

Outlet Arredamento > FINESTRE prezzi OUTLET - Sconti online -60% / -70%!

Finestre in offerta

Entra e scopri la sezione del nostro outletarredamento dedicata alle finestre. Ecco le migliori offerte di serramenti per la casa. In PVC e in alluminio, in legno e blindate. Se cerchi sconti e offerte imperdibili, sei nel posto giusto!

7 consigli su come scegliere al meglio le finestre di casa

Ti piacerebbe sapere come scegliere le finestre di casa?
Ecco a cosa fare attenzione prima dell’acquisto! L’infisso deve garantire:

  • resistenza agli agenti atmosferici (acqua e vento);
  • alte prestazioni di isolamento termico e acustico, commisurate alla zona climatica di appartenenza e nel rispetto delle normative di legge in vigore;
  • lunga durata nel tempo, ottenuta con l’uso di materiali di qualità, un’istallazione a regola d’arte, un’accurata manutenzione periodica e una buona assistenza da parte di un tecnico specializzato;
  • sicurezza d’uso e all’intrusione (quest’ultima è fondamentale soprattutto se la casa è posta al piano terra);
  • funzionalità: la modalità di apertura delle ante deve essere consona alle proprie esigenze e al tipo di ambiente);
  • estetica coordinata al contesto abitativo (valutare la presenza di eventuali vincoli architettonici di facciata che impongono l’uso di un determinato tipo di serramento);
  • materiale idoneo, fattore che gioca un ruolo importante in termini di prestazioni, gestione e manutenzione.

Hai mai pensato di acquistare finestre di alta qualità a prezzi da outlet? Outletarredamento.it ti offre questa straordinaria opportunità e ti mette in contatto con il rivenditore che espone il prodotto da te individuato sul portale.

Quali infissi sono da preferire, in PVC o in alluminio? Scoprilo qui

Sono meglio gli infissi in PVC o quelli in alluminio?
Non esiste un materiale meglio dell’altro in assoluto, ma possiamo offrire un confronto tra i due prodotti in modo da potervi aiutare a realizzare l’acquisto ideale.
Finestre in alluminio a taglio termico:

  • hanno profili sottili e lucidi;
  • sono personalizzabili nel colore;
  • hanno ottime prestazioni termiche;
  • sono ideali nelle grandi finestrature;
  • hanno lunga durata nel tempo grazie all’alta stabilità meccanica;
  • risultano freddi al contatto;
  • necessitano di poca manutenzione;
  • sono sconsigliati nelle località di mare, la salsedine è temuta nei punti di giunzione e discontinuità del telaio.

Serramenti in PVC:
  • hanno un basso costo d’acquisto;
  • hanno una superficie calda al tatto;
  • sono personalizzabili nelle finiture;
  • mostrano profili di dimensioni standard (non eccessivamente sottili);
  • hanno una durata nel tempo di circa 25 anni (inferiore a quella dell’alluminio);
  • temono l’ingiallimento dovuto ai raggi solari sul lungo periodo;
  • hanno un alto isolamento termico e acustico;
  • presentano una discreta stabilità;
  • garantiscono zero manutenzione.

Ora hai tutti i dati per procedere nella scelta. Guarda le soluzioni proposte da outletarredamento.it e acquista a prezzi scontati anche del 70% finestre delle migliori marche.

L’importanza dell’isolamento termico e acustico delle finestre

Perché scegliere finestre dall’alto isolamento termico?

  • proteggono dal freddo e non sono soggette a spifferi d’aria;
  • offrono maggior comfort abitativo;
  • abbattono le spese in bolletta perché il calore generato dall’impianto di riscaldamento non viene disperso attraverso i serramenti, che hanno un’alta tenuta.

Nella scelta è necessario considerare il valore di trasmittanza termica (dato dal tipo di vetro, dalla forma del profilo e dal materiale del telaio): più è basso, maggiore sarà l’isolamento.
Vuoi sapere invece perché è importante l’isolamento acustico?
Ecco i motivi per cui acquistare un serramento dalle alte prestazioni:
  • l’inquinamento acustico è causa di stress: crea deficit di attenzione e cali di memoria, aumenta l’aggressività e a lungo andare potrebbe provocare disturbi psicologici e cardio respiratori;
  • l’assenza di rumore quindi genera benessere e comfort abitativo;
  • una finestra performante (solo se montata a regola d’arte, l’installazione è importante) ha una capacità isolante (Rw) di 44/46 dB. Più è alto il valore Rw maggiore sarà l’isolamento. A determinarlo sono: tipo di vetro, materiale del telaio, guarnizioni e distanziali.

Cerca finestre di ultima generazione su outletarredamento.it: confronta le marche, i modelli, i materiali, le prestazioni, e acquistale a prezzi ribassati.

Finestre e portefinestre: i sistemi di chiusura

Questa è la lista dei principali tipi di apertura delle finestre:

    a battente: il più utilizzato. L’anta grazie a delle cerniere ruota verso l’interno e apre il serramento. Nelle portefinestre antipanico il senso di apertura è invece a spingere verso l’esterno. I vetri sono facilmente pulibili. Il costo è contenuto; a vasistas: detto anche anta a ribalta, è un meccanismo spesso abbinato a quello a battente o nei casi di piccoli serramenti di locali di servizio può essere montato da solo. L’apertura può essere manuale o motorizzata. Vi è difficoltà di pulizia della parte esterna;
  • scorrevole. Adottato quando si ha a che fare con bucature di grandi dimensioni. Esteticamente il profilo sottile del telaio risulta moderno, mostrando tanta superficie vetrata, perfetta per vedute panoramiche. L’anta non ingombra all’interno della stanza. Ne esistono di due tipologie: alzante e complanare. La prima è usata per grandi aperture (anche a 4 ante). I pannelli vetrati sono molto pesanti e la loro movimentazione è resa possibile da un meccanismo che li alza dalla loro sede e li fa scorrere con maggior maneggevolezza. A meno che non si tratti di uno scorrevole interno muro, risulta impossibile avere tutte le ante aperte in simultanea. Il complanare è adottato per finestre e portefinestre di formato “standard” a cui montare anche il sistema a ribalta;
  • a pacchetto per aperture molto larghe, tipo finestre a nastro. Impacchettate da un lato, le ante non occupano spazio;
  • a bilico orizzontale: scelto nelle aperture a soffitto o come serramento posto sopra il lavabo della cucina. Assicura un grande ricambio d’aria;
  • a ghigliottina o saliscendi, tipica dei paesi anglosassoni, del nord Europa e del Sol Levante, permette l’apertura di metà dell’infisso che scorre sull’altra metà in senso verticale, senza ingombrare.