Offerte di LETTI con gambe a Prezzi Outlet

Outlet Arredamento > Offerte di LETTI con gambe a Prezzi Outlet

Scegliere quale sia il letto giusto per la propria zona notte significa valutare differenti parametri tra cui in primis la comodità, l’estetica, la funzionalità e le dimensioni. Sul nostro outlet potrai scoprire tantissime proposte in offerta a prezzi molto vantaggiosi. Basterà un click per scorrere tutte le proposte in esposizione nelle pagine offerte dai migliori rivenditori d’arredo di tutta Italia, a prezzi fortemente scontati.

Come scegliere i letti con piedini: materiali, tipologie e tendenze d’arredo

La zona notte è lo spazio più personale e intimo della casa, deve essere funzionale, confortevole, rilassante, accogliente e rispecchiare la personalità e lo stile di chi la vive. La scelta del letto è il primo dilemma che si pone nel momento in cui si deve arredare questo spazio, valutandone lo stile e il design in primis, i colori, i materiali e la funzionalità. Ultima tendenza il ritorno in auge dei letti rialzati con piedini, capaci di alleggerire lo spazio percettivamente e donare un senso di leggerezza e comfort visivo. Per la scelta della tipologia dei piedini in relazione alla forma del letto è importante valutarne in primo luogo in materiali legati all'estetica. I piedini dei letti possono caratterizzarsi per differenti materiali tra cui metallo, plexiglass oppure legno. Possono essere lasciati al naturale oppure essere trattati e verniciati o caratterizzarsi per rivestimenti in tessuto, in pelle, in ecopelle o in similpelle al fine di garantire in ogni caso un grande senso di eleganza e modernità. Scopriamo insieme le tipologie di letti con piedini:

  • i letti con piedini in metallo permettono di avere una struttura molto essenziale e lineare. A seconda della loro altezza è possibile scegliere l'integrazione con un giroletto imbottito in tessuto oppure mantenere la semplice struttura metallica a vista, essenziale e minimale;
  • letto rialzato con piedini in legno: proposte raffinate ed eleganti, dal design semplice e accogliente. La versatilità di questo materiale garantisce la possibilità di inserimento in qualsiasi contesto e ambiente, dal più tradizionale al più moderno. I piedini si presentano generalmente di forma cilindrica e sono posti negli angoli esterni nel caso di struttura moderna ed essenziale oppure leggermente più all'interno nel caso di giroletto in legno in estradosso rispetto al materasso;
  • piedini in plexiglass: garantiscono all’arredo una sensazione di sospensione nell'aria. In questo caso tutta la struttura dovrà essere estremamente minimale, dal design etereo. I piedini possono essere quattro, in lastre trasparenti poste ai quattro lati del letto oppure una o due centrali di dimensioni maggiori per una maggiore effetto fluttuante, con una maggiore sensazione di sospensione.
Affrettati a scoprire le vantaggiose proposte di letti rialzati per la camera da letto, sul nostro outlet. Troverai soluzioni per ogni stile e design e tra queste, quella che più soddisferà le tue esigenze. Contatta il rivenditore e richiedi il prezzo laddove non esposto e concludi l’acquisto in tempi brevissimi.

Guida alla scelta dei letti con gambe: piedini alti o bassi?

I letti rialzati da terra vedono la presenza di una struttura di supporto su piedini che ne permette una più pratica pulizia e una maggiore praticità di utilizzo. I piedini possono essere di due altezze, alti e bassi. Vediamo ora le differenze formali, funzionali e tipologiche tra i letti con piedini alti e quelli bassi:

  • piedini alti: prevedono strutture molto più esili e lineari, prive di imbottiture poiché i supporti sono direttamente collegati alla struttura di esterna della rete a doghe. Sono letti dal design pressoché minimale, moderno e lineare, in metallo generalmente acciaio o ferro battuto, legno massello oppure caratterizzati da una struttura di supporto doghe in profilati metallici rivestiti poi di tessuto, con piedi di supporto in policarbonato trasparente per un effetto di estrema leggerezza. Le altezze dei piedini alti possono essere variabili ma non di molto, poiché l’altezza ottimale di una rete letto si aggira circa sui 40 cm da terra, 35 cm per i modelli più bassi, da cui quindi si ricavano poi le altezze dei supporti;
  • piedini bassi: in questo caso, parliamo di elementi di supporto che vedono importante variabilità dimensionale, a seconda della tipologia di letto. Le altezze dei supporti possono essere differenti, poiché possono variare da pochi centimetri nei modelli con cassettoni contenitori di grande capienza oppure vedere altezze maggiori, nelle soluzioni che presentino giroletto imbottito, con o senza contenitore interno.
Che la tua stanza notte sia moderna, classica oppure eclettica, sul nostro outlet potrai trovare ogni tipologia di letto utile a soddisfare ogni tua necessità. Basterà accedere al sito outletarredamento.it e scorrere le pagine nella sezione camere in categoria camere da letto per trovare tutte le soluzioni di letti con piedini, disponibili per rinnovo esposizioni a prezzi scontati anche fino al 90%.

Scopriamo le diverse tipologie di letti con piedini integrati nella struttura

Quando si parla di letti con piedini, si parla di modelli differenti tra loro, in forma, dimensione e materiali. Esiste la possibilità che siano letti matrimoniali oppure singoli e che con dimensioni che variano dagli 80-90 cm per un letto singolo, fino ai 140 cm, 150cm, 160 cm e abbiano i piedini integrati nella struttura o meno. I letti che vedono i piedini un tutt’uno con la struttura portante, sono elementi di grande design, che vedono una continuità materico-strutturale dell’elemento letto nel suo complesso. Sono arredi di differenti tipologie che presentano le forme più particolari:

  • la struttura di supporto della rete a doghe e del materasso è un elemento unico in legno o metallo, che può essere lasciato naturale oppure rivestito o verniciato. Una lastra piana curvata con morbido raggio di curvatura a 90 gradi nella parte terminale del letto permette di dare vita ad un elemento verticale che prende il posto dei piedini di supporto. Il risultato è un arredo estremamente sinuoso e fluido, monoblocco, monomaterico e monocromatico dal design moderno e glamour ideale per spazi moderni o contemporanei;
  • letto in legno massello dalle forme monolitiche e rigide, essenziali, lineari e di grande impatto visivo che vede la presenza dei piedi di supporto tutt’uno con la struttura del letto. L’effetto è quello di quattro elementi monolitici di supporto integrati nel piano di appoggio di rete a doghe e materasso. In questo caso, l’effetto monomaterico del legno rende ancora meglio l’integrazione per dare vita ad ambienti accoglienti e caldi, dal sapore naturale. Nel caso si voglia attribuire maggiore leggerezza all’arredo in legno massello, è possibile scegliere soluzioni in legno chiaro, con piedini a sezione variabile, con diametro inferiore nella parte bassa;
  • una lastra metallica può mediante taglio laser e punzonatura, dare vita ad un elemento monoblocco di supporto per la rete a doghe e il materasso. I piedini saranno il risultato della lastra precedentemente tagliata e curvata, con sezione a L al fine di rendere un senso di leggerezza e ariosità a tutto l’arredo.
Qualsiasi sia la soluzione di letto che tu desideri, entra sul nostro outlet e scopri le offerte in esposizione per rinnovo locali. Non farti sfuggire la possibilità di acquistare un arredo per la zona notte di alto livello qualitativo e materico, a prezzi davvero interessanti.