MADIE classici: PREZZI negli spazi espositivi

Outlet Arredamento > MADIE classici: PREZZI negli spazi espositivi

  • Materiale
  • legno (235)
  • laccato opaco (15)
  • laminato opaco (1)
    • Stile
    • design (880)
    • moderne (789)
    • classiche (251)
      • Larghezza
      • da 51 a 100 cm (20)
      • da 101 a 150 cm (61)
      • da 151 a 200 cm (107)
      • da 201 a 250 cm (60)
      • da 251 a 300 cm (1)
        • Spese Trasporto
        • : trasporto escluso (157)
        • : trasporto incluso nazionale (no isole) (44)
        • : trasporto incluso entro 100 Km (25)
          • Maniglia
          • senza maniglia (32)
          • push–pull (4)
          • con maniglia (190)
            • Prezzo
            • Marca
            • Città

Eleganti e raffinate, ma anche pratiche, le madie classiche sono il risultato di una rivisitazione dei dettami stilistici più tradizionali. Scegli il tuo modello ideale, i nostri sconti sono irripetibili.

Perché scegliere una madia classica

Le origini della madia, mobile lungo e piuttosto basso, sono remote: risalgono al Medioevo. Ha raggiunto la massima diffusione fra gli anni Cinquanta e Sessanta, era presente in quasi tutte le case. Poi c’è stato un declino che sembrava definitivo, invece qualche tempo fa i designer hanno riscoperto il suo fascino, decretandone il ritorno sulle scene. Oggi è fra gli arredi più richiesti. Ci sono madie moderne e più classiche, è su queste ultime che qui vogliamo concentrarci. Ripropongono l’estetica e la struttura dei modelli di una volta, ma allo stesso tempo sono valorizzate da una rivisitazione in chiave più attuale: le forme appaiono più leggere, arrotondate oppure squadrate, e gli ingombri ridotti. Il potere decorativo e il grande impatto visivo sono fra le principali ragioni che ne hanno determinato il rinnovato successo. Le madie classiche sono belle e contribuiscono notevolmente alla connotazione stilistica di un ambiente, anche grazie a decorazioni e incisioni realizzate artigianalmente. Nella maggior parte dei casi, inoltre, possiedono un’ottima capacità contenitiva e quindi si rivelano arredi pratici e funzionali. I vani sono chiusi da ante battenti e non è raro che la struttura preveda anche la presenza di cassetti. Ciò significa che all’interno della credenza si possono conservare gli oggetti più svariati e dalle differenti dimensioni: da tutto l’occorrente per apparecchiare la tavola alle bottiglie, per esempio, e ai documenti. Inoltre, e questo è un altro fattore tutt’altro che trascurabile, spesso le madie classiche sono mobili di grande pregio. Temi che abbiano prezzi elevati? In genere può essere così, ma grazie al nostro outlet trovi le migliori proposte per cifre sorprendenti: ti basti notare le percentuali degli sconti applicati.

In quali materiali sono realizzate

Il pregio della madia classica deriva in primis dal materiale utilizzato per realizzarla: il legno massello. Quello di ciliegio e noce, lucidato, è la perfetta espressione del design più tradizionale; il legno chiaro, anticato o decapato, identifica invece lo stile country. Se il massello è il materiale per eccellenza, quando si tratta di madie di questo tipo, valide alternative coincidono con le impiallacciature e le laccature, che sono più economiche ma al contempo molto soddisfacenti in termini di qualità e resa estetica. C’è da far presente che numerose aziende puntano anche sui mix materici. Che possono coincidere con gli inserti, le decorazioni e i pomelli – le opzioni più gettonate sono i metalli, ottone in primis, ma anche le foglie d’oro e argento – oppure con i top; a quest’ultimo proposito, il marmo aggiunge valore e classe. La leggerezza formale, d’altro canto, spesso trova concretizzazione nelle ante in vetro. Devi prendere una decisione? Dai un’occhiata alle proposte del nostro outlet, le tue idee diventeranno subito più chiare. Se desideri avere maggiori informazioni su un determinato modello, compila il modulo ed entra così in contatto col rivenditore.

Dove collocare una madia classica

Non ci sono dubbi: i posti “naturali” della madia classica sono la sala da pranzo e il soggiorno. Nel primo caso, viene collocata a poca distanza dal tavolo e generalmente utilizzata per il contenimento di piatti, bicchieri, posate, tovaglie. Nel secondo, invece, può essere affiancata da una libreria a muro o completata da mensole, diventando così parte di una vera e propria composizione. Non solo. Messa in prossimità degli imbottiti, può fungere da mobile tv. D’altra parte c’è chi preferisce occupare il piano in modo diverso, ovvero con soprammobili, lampade e altri complementi. I colori hanno un peso: nel decidere quale sia la più opportuna collocazione della madia bisogna ricercare anche il giusto abbinamento con gli altri arredi. Abbinamento che può essere basato sulla continuità cromatica o su armoniosi contrasti. Una credenza color avorio, per esempio, può smorzare strategicamente l’impatto derivante da divani e poltrone rivestiti con tessuti vivaci. Un trend emergente, d’altro canto, vede la madia protagonista dell’ingresso o del corridoio: in virtù della sua stessa struttura, quindi di un’estensione nel senso della lunghezza che supera nettamente l’altezza, valorizza anche gli spazi ridotti e/o stretti. E rivela, ancora una volta, la sua utilità. Bene, è giunto il momento di scegliere la tua madia classica. E scommettiamo? Quella giusta per te è fra le proposte del nostro outlet. Non lasciarti scappare l’occasione.