PORTE a soffietto - SCONTATI in Outlet

Outlet Arredamento > PORTE a soffietto - SCONTATI in Outlet

 a soffietto   

Le porte a libro sono la soluzione ideale per la tua casa? Con questa guida ti aiutiamo a scegliere il modello giusto, poi potrai fare il tuo acquisto sul nostro outlet usufruendo di sconti straordinari.

Quali caratteristiche hanno le porte a libro

Il nome è di per sé una spiegazione: le porte a libro hanno ante composte da due (o più) pannelli uniti per mezzo di cerniere a scomparsa, che permettono loro di sovrapporsi l’una all’altra, proprio come fossero pagine di un libro. L’anta di una porta pieghevole, quindi, si impacchetta nel momento in cui la porta stessa viene aperta. Si sceglie in primis fra versioni simmetriche, cioè costituite da pannelli di eguale misura (il taglio perciò è centrale), e asimmetriche: in questo secondo caso il rapporto fra le parti è di un terzo e due terzi. E ancora, l’apertura di una porta del genere può essere verso destra oppure verso sinistra, verso l’esterno o verso l’interno della stanza: qualsiasi esigenza, in tal senso, viene soddisfatta e ciò conduce a un notevole incremento della praticità di questi sistemi. Non solo. Chi desidera ottenere risultati all’insegna del minimalismo moderno, sappia che alcune aziende produttrici realizzano porte a libro con speciali cerniere, grazie alle quali l’anta risulta perfettamente complanare al coprifilo. Si viene così a creare una superficie continua e la porta – chiusa - si “mimetizza” nella parete. Sei alla ricerca di porte a libro per la tua casa? Nel catalogo di outlet arredamento.it trovi proposte di elevata qualità e dal design accattivante a prezzi super scontati: passa in rassegna le nostre vetrine virtuali!

Le varie applicazioni delle porte pieghevoli salva spazio

Com’è facile dedurre valutandone la struttura, le porte a soffietto sono una valida soluzione salvaspazio. Un’ottima alternativa nel caso in cui non ci sia la possibilità di installare sistemi scorrevoli. E se fino a qualche tempo fa venivano scelte solo per gli ambienti di servizio o molto piccoli, come il bagno e il ripostiglio, i notevoli progressi fatti in termini sia di estetica che di performance hanno notevolmente ampliato il campo di applicazione. I serramenti di questo tipo assicurano un armonioso impatto visivo e comportano un ingombro dimezzato rispetto a quelli a battente. Alla luce di ciò, sempre più spesso vengono scelti per tutti gli ambienti degli appartamenti dalle metrature limitate, compresi la cucina, le camere da letto, il soggiorno. In più è importante fare determinate considerazioni: un semplice sottoscala, chiuso da una porta a libro, può diventare un comodo home office attrezzato di tutto punto; una nicchia, invece, si trasforma in un vano contenitivo aggiuntivo oppure in una dispensa; una cabina armadio viene divisa e delimitata dal resto del locale “sacrificando” pochi centimetri. Sì, la versatilità è uno dei maggior pregi delle porte pieghevoli e su outletarredamento.it è disponibile una ricca selezione che mette tutti d’accordo. I prezzi? Sempre di gran lunga inferiori alla media.

In quali materiali si possono realizzare le porte a libro

Le porte a libro possono essere realizzate con diversi materiali. Quelle in legno sono sempre sinonimo di gran classe e robustezza, anche di durevolezza, però necessitano di una regolare manutenzione e possono risultare un po’ pesanti. Altre valide opzioni sono le seguenti:

  • Porte in laminato: possono essere effetto legno ma si sceglie anche fra un’infinità di colorazioni. Si tratta di porte solide ma allo stesso tempo più leggere, nonché più economiche di quelle in legno. Non necessitano di particolari cure
  • Porte laccate: lucide oppure opache, a poro aperto o chiuso, risultano un po’ più delicate di quelle in laminato, tuttavia la qualità è comunque elevata. Si integrano con assoluta armonia in qualsiasi contesto, soprattutto in quelli connotati da uno stile moderno
  • Porte in Pvc: rappresentano la scelta più valida quando danno su ambienti esterni, in quanto il materiale in questione non teme le intemperie e non tende a scolorirsi a causa dell’azione dei raggi solari
  • Molto richieste anche le porte a libro con ante in vetro, perché favoriscono il passaggio di luce naturale tra gli ambienti. In tanti le scelgono per le stanze meno estese e piuttosto buie così come per i corridoi. I produttori usano esclusivamente cristallo temperato, per cui la sicurezza è garantita. Numerose le possibilità circa i colori; naturalmente, sono disponibili sia pannelli in vetro trasparenti che opachi o satinati, per una maggiore privacy. Di grande effetto è il connubio con il legno, così come quello con l’alluminio.
Non sai ancora bene quale tipo di porta a soffietto scegliere? Prenditi un po’ di tempo, osserva con calma le nostre proposte e individua quelle che più ti convincono a prima vista. Compilando i relativi moduli, entrerai in diretto contatto coi rivenditori, che ti offriranno preziose consulenze.

Misure e ingombri di questa tipologia di porte

Quali sono gli ingombri di una porta pieghevole? I modelli standard presentano un’anta costituita da due pannelli, la larghezza complessiva è compresa fra i 70 cm e i 90 cm mentre l’altezza è pari a 120 cm. Ci sono, però, diverse eccezioni per chi ha esigenze particolari e che riguardano la larghezza. Innanzi tutto, è possibile richiedere versioni su misura con ante composte da 3 porzioni, anche 4. In questi casi, la larghezza va all’incirca dai 120 cm ai 180 cm. Così come, al contrario, le porte pieghevoli possono anche misurare soltanto 60 o 40 cm. Anche da questo punto di vista, insomma, la scelta è molto ampia. Un altro punto a favore di questi sistemi di chiusura. Sia che tu stia cercando una porta a libro standard, sia che abbia bisogno di un manufatto personalizzato, tramite outletarredamento.it puoi giungere alla soluzione ottimale. Compilando gli appositi moduli stabilirai un contatto diretto con i rivenditori e insieme potrete definire il progetto vincente. Il tutto, non dimenticarlo, a fronte di sconti assolutamente imperdibili.