TAVOLI allungabili: PREZZI nei negozi

Outlet Arredamento > TAVOLI allungabili: PREZZI nei negozi

 allungabili   

Non aspettare altro ed entra nel nostro outlet sempre aggiornato per scoprire i prezzi tavoli allungabili migliori, che vendono a prezzi scontati rispetto a quelli di listino i nostri negozi di mobili, con le loro offerte dei rivenditori per il rinnovo delle esposizioni.

Quando scegliere un tavolo allungabile

Quando il soggiorno è di dimensioni contenute, quando l’open space sala cucina è un ambiente piccolo è importante scegliere tavoli che possano essere allungati e ingranditi per accogliere al momento della necessità più commensali. Che vantaggi offrono questi arredi? Le allunghe li trasformano ampliandone il piano. Ciò garantisce più posti a tavola (da 2 possono diventare persino 6/8) Nella scelta del modello è bene considerare:

  • le dimensioni una volta aperto completamente per verificare la sua possibile collocazione nello spazio che abbiamo a disposizione;
  • la forma: fondamentale per definire anche quanti commensali possano essere disposti attorno al tavolo;
  • sedie correlate: quali e come? Definire la forma e la dimensione delle sedie è importante per valutare il loro ingombro e la quantità di posti a disposizione.
Se quello che cercate è un tavolo che chiuso ingombri davvero poco e aperto possa accogliere tante persone, esistono modelli in grado di raddoppiare o triplicare la loro dimensione. Un esempio? Le consolle allungabili che, chiuse, possono essere facilmente collocate anche all’ingresso di casa. Volete acquistare un modello particolare di tavolo estensibile? Sul nostro outlet scoprirete le migliori proposte in offerta e scontate nei negozi di tutta Italia.

I vari modelli e meccanismi di apertura

Che lo stile sia moderno, contemporaneo, classico oppure industrial, è importante definire quale sia il modello di tavolo più adatto ad uno spazio giorno, sia in modalità salotto e ambiente pranzo sia open space sala cucina. Quale modello e quale forma per il tavolo allungabile? È possibile preferire un tavolo tondo oppure quadrato, in relazione al gusto e allo stile che si desidera attribuire allo spazio. La forma però non ne definisce necessariamente il design: esistono infatti tavoli tondi dal design minimale ed essenziale con gamba centrale o con tre gambe più classici e tradizionali e tavoli quadrati che possono diventare rettangolari, delineati in stile moderno oppure arte povera in relazione al materiale utilizzato e al colore, alla finitura superficiale e a eventuali decorazioni. I tavoli possono essere in laminato e acciaio, dalle infinite varianti cromatiche, in HPL, materiale stratificato plastico disponibile in diverse finiture superficiali e colori, in legno chiaro oppure tendente al nero per un design moderno. Il legno dalle tinte calde in tonalità scure definisce un design più tradizionale, mentre il piano in cristallo, che sia clear, naturale, fumè o colorato permette di ottenere diverse tipologie stilistiche in relazione alla scelta della base di sostegno. In ogni caso, un tavolo tondo risulterà sempre più versatile e di facile inserimento in ogni spazio, rispetto ad un tavolo quadrato o rettangolare. Inoltre, per quanto riguarda i meccanismi, esistono differenti sistemi di apertura del tavolo allungabile:

  • tavoli a libro che permettono aumentare di una trentina di centimetri la dimensione mediante lo scorrimento di un lato oppure due;
  • tavolo con inserto centrale, a uno, due o tre assi di prolunga;
  • tavolo a ribalta che permette l’apertura raddoppiando la dimensione;
  • tavolo con prolunghe laterali, generalmente impiegate per i tavoli tondi che si trasformano in rettangolari con ante ribaltate al di sotto del piano.
Vi consigliamo di scegliere il sistema di apertura in base a quante volte lo utilizzerete: se di uso frequente optate per meccanismi leggeri e silenziosi, rapidi e pratici. Se vuoi scoprire i migliori modelli di tavoli allungabili per la tua zona giorno ad un prezzo vantaggioso con offerte davvero irresistibili dai migliori negozi di tutta Italia, vieni sul nostro outlet.

Quanto misura un tavolo allungabile

Le dimensioni dei tavoli estensibili variano in base alloa loro forma:

  • quadrato: ideale per un open space o per un ampio soggiorno e cucina a vista, si parte da misure contenute, come 80 - 90 cm per lato, fino a raggiungere anche misure più importanti, come 110 o 120 cm aperto. Ovviamente, in base alla tipologia di apertura, il tavolo potrà allungarsi del doppio nel caso di ribalta, dai 30 ai 60 cm nel caso di aperture scorrevoli a libro e anche del triplo nel caso di prolunghe centrali;
  • tondo: parte da una dimensione di 80 - 90 cm, per accogliere quattro persone. Aggiungendo l’allunga assume forme e dimensioni differenti, arrivando a 160-170 cm di lunghezza.
  • rettangolare : se lo si cerca per 6 persone da chiuso, è bene puntare su un modello di dimensioni minime 80 – 120 cm/ 100 - 130 cm. Allungati, i modelli rettangolari raggiungono una lunghezza anche di 240 – 280 cm.
  • Oltre alle misure in larghezza e lunghezza del tavolo, è importante anche valutare l’altezza dell’arredo: un tavolo di circa 75 cm di altezza permette di poter impiegare una seduta di circa 44 - 46 cm di altezza da terra. Se stai cercando un tavolo estensibile per il tuo soggiorno vieni a scoprire i migliori modelli proposti dai rivenditori di mobili cucina con sconti davvero interessanti.

    Di che forma compro il tavolo allungabile

    È importante soprattutto, scegliere la forma del tavolo in relazione alla forma della stanza che può essere regolare o irregolare: se un locale si estende in lunghezza, è possibile e preferibile scegliere un tavolo quadrato che sia estensibile, mentre se la stanza è di forma regolare, quadrata, un tavolo rotondo di qualsiasi dimensioni sarà la scelta ideale. In ogni caso è sempre importante tenere in considerazione anche lo spazio attorno e il rapporto con i preesistenti i mobili, i materiali di cui sono costituiti e le sedie se presenti. Valutare quindi la forma in grado di garantire un buon equilibrio tra funzionalità, necessità ed estetica, ad esempio, la libertà di movimento attorno all’arredo che non sia penalizzata da una forma o da una dimensione eccessiva. Inoltre, è importante valutare la forma del tavolo ma al tempo stesso considerare anche la possibilità che il tavolo sia estensibile e implementabile al momento di necessità, in alcuni casi, come nei tavoli rotondi, cambiando anche la forma da tonda ad ovale. Quale forma è più versatile? Il tavolo rettangolare o quadrato, permette di garantire una quantità di posti a sedere valutando uno spazio per singolo di circa 60 cm: in questo modo, un tavolo da 120 cm di larghezza per 180 di lunghezza potrà accogliere al massimo otto persone. Un tavolo ellittico o tondo che misuri circa 120 cm, allungabile, permetterà di accogliere dalle 6 alle 8-9 persone, poiché permetterà di aggiungere anche un posto tavola in più, distribuendolo sulla circonferenza. In ogni caso, il tavolo di forma circolare o ellittica, permetterà una maggiore convivialità poiché disporrà ogni commensale a simile distanza dal centro del tavolo permettendo un raggio visuale completo che garantisca una buona interlocuzione tra tutti i presenti. Sul nostro outlet puoi trovare tutti i modelli di tavolo estensibile per il tuo salotto proposti in offerta a prezzi scontati dai migliori negozi di arredamento in Italia.